Esenzione per donazione (di sangue, di midollo osseo, di organi tra viventi) (Distretto Unico sede Bassano)

La Regione Veneto con propria Legge n. 11 del del 28 giugno 2007, ha previsto l’esenzione dal pagamento del ticket sui prelievi per esami del sangue nei confronti delle persone, residenti nel Veneto, donatrici di midollo osseo o che hanno effettuato una donazione di organi tra viventi, o donatrici di sangue che abbiano effettuato almeno 50 donazioni presso le strutture autorizzate alla raccolta, e che, per motivi fisici o legati a sopravvenute malattie, non siano più in grado di donare il loro sangue.
Con successivo Decreto n. 104 del 12 dicembre 2007, la Regione ha individuato a favore dei soggetti ricompresi nelle categorie sopra descritte, il codice d’esenzione “6T1”, che riconosce agli stessi soggetti il diritto di fruire di alcune prestazioni senza partecipazione alla spesa.

DOCUMENTI NECESSARI AI FINI DEL RILASCIO DELL’ATTESTATO DI ESENZIONE

Il donatore deve presentare la domanda di esenzione (modulo allegato) all’ufficio Prestazioni del Distretto socio – Sanitario n. 1 corredata dalla seguente documentazione:

Donatori di sangue che abbiano effettuato almeno 50 donazioni dichiarati permanentemente non idonei a donare:
•Tessera Sanitaria
•Copia tesserino donazioni di sangue (o documentazione del SIT comprovante le 50 donazioni effettuate) e documentazione sanitaria sulla esclusione dalla donazione

Donatori di organo tra viventi:
•Tessera Sanitaria
•Documentazione di donazione di organo da vivente (copia cartella clinica o certificato medico rilasciato dal Centro dove è stata effettuata la donazione)

Donatori di midollo osseo:
•Tessera Sanitaria
•Documentazione di donazione di midollo osseo (copia cartella clinica o certificato medico rilasciato dal Centro dove è stata effettuata la donazione)

L’ufficio Prestazioni provvederà, una volta eseguita una verifica sulla sussistenza dei presupposti delle condizioni previste, all’invio della domanda al Centro di Riferimento Regionale competente.
Una volta acquisito il parere da parte dei Centri Regionali di Riferimento, l’ufficio Prestazioni provvederà a trasmettere al domicilio dell’assistito, la risposta con l’eventuale attestato di esenzione.

Consulta la Codifica unica regionale delle condizioni di esenzione dalla partecipazione alla spesa farmaceutica e specialistica ambulatoriale, di laboratorio di analisi e di diagnostica per immagini.

RECAPITI E ORARI:


SEDE di BASSANO DEL GRAPPA
Centro Socio Sanitario Mons. E. Negrin
Via Cereria, 14/B –  palazzina “E”
Tel. 0424-885441

Orari di apertura al pubblico:

 Martedì 8.30 12.30
 Giovedì 8.30 12.30

ANNOTAZIONE E DOCUMENTAZIONE

Nessuna Annotazione

INDIETRO

Connect
Esprimi il tuo giudizio sui contenuti del sito
Esprimi il tuo giudizio sui contenuti del sito